https://besthookupwebsites.org/it/puoi-rimanere-amico-tuo-ex/Puoi rimanere amico del tuo ex?

Puoi rimanere amico del tuo ex?

Puoi rimanere amico del tuo ex?

La maggior parte delle rotture (amichevoli) finiscono con la classica affermazione “rimaniamo amici”, qualcosa che entrambi voi in quel momento intendete e volete sinceramente. La parte più difficile di una rottura per molte coppie è il pensiero di perdere non solo un partner ma anche un amico. Ovviamente dopo tanto tempo trascorso insieme, è naturale che voi due siate diventati vicini e importanti l’uno per l’altro e sembra strano interrompere ogni contatto con qualcuno che amate. È quindi una bella idea in teoria, ma quali sono gli aspetti pratici di rimanere amici con un ex? Inoltre, è anche una buona idea mantenere questa persona nella tua vita? Abbiamo approfondito l’argomento da decifrare una volta per tutte: puoi rimanere amico del tuo ex?

Per poter rimanere anche amici con un ex, ci sono 5 fattori principali che devono essere a posto per avere una possibilità di lavorare.

1. Puoi rimanere amico del tuo ex: hai avuto spazio dopo la rottura?

È importante notare che dopo la rottura, è davvero essenziale che tu abbia una solida quantità di spazio dal tuo ex. Non sarai mai in grado di essere amico subito dopo la separazione. Il tempo a parte è necessario e salutare e consentirà alla tua relazione di passare da partner ad amici. La durata dipende interamente da te e può dipendere da una serie di fattori. Se provi a forzare l’amicizia troppo presto, semplicemente non funzionerà.

2. Puoi rimanere amico del tuo ex: hai ottenuto una chiusura adeguata?

La chiusura è una parte essenziale per la fine di tutte le relazioni ed è quasi impossibile andare avanti senza di essa. Indipendentemente dal fatto che tu o il tuo partner iniziate la scissione, dovete assicurarvi di dire tutto. È importante che entrambi sappiate esattamente a che punto siete e perché la vostra relazione è finita. È fondamentale per andare avanti ed è una necessità se vuoi sinceramente provare a rimanere amici. Se c’è una mancanza di chiarezza sul motivo per cui vi siete separati, almeno uno di voi sarà confuso e potenzialmente incapace di andare avanti e quindi incapace di rimanere amici.

3. Potete rimanere amici: avete avuto un buon rapporto?

Siamo onesti, se la tua relazione era tossica e sei finita in condizioni terribili, non vale certamente la pena provare a salvare un’amicizia. O entrambi vi disprezzate a vicenda o una persona è rimasta estremamente ferita, il che potrebbe causare danni permanenti. Purtroppo, anche se vi amate davvero, alcune coppie semplicemente non funzionano e questo può causare un tale turbamento che semplicemente non vale nemmeno la pena di cercare un’amicizia. Risparmia le tue energie per qualcun altro. Tuttavia, se la tua relazione è stata buona, le possibilità di un’amicizia in fiore sono alte. Se sei seriamente intenzionato a farlo funzionare, probabilmente è anche più probabile che sia possibile separarsi in termini reciproci. Accettare che la tua relazione doveva finire, forse perché col tempo entrambi vi siete disinnamati l’uno dell’altro, rende molto più facile per te tentare un’amicizia in futuro.

4. Puoi rimanere amico del tuo ex: sei andato avanti?

Non sorprende che tu possa essere amico del tuo ex solo se entrambi siete andati avanti. Non necessariamente con qualcuno di nuovo (anche se aiuta) ma sicuramente in termini di relazione. Assicurati di avere intenzioni oneste con la tua amicizia – se sai che provi ancora dei sentimenti nei loro confronti, non cercare ancora di essere loro amico perché avrai l’agenda sbagliata, che tu lo ammetta o meno. Andare avanti include essere felice per il tuo ex nella sua nuova relazione e non provare gelosia nei suoi confronti. Se non hai secondi fini e sei sinceramente felice che siano andati avanti, allora puoi rimanere amico del tuo ex.

5. Puoi rimanere amico del tuo ex: prima eravate amici?

Molti studi hanno indicato che essere amici prima del coinvolgimento romantico aumenta le possibilità che tu riesca a mantenere un’amicizia dopo la separazione. Dopotutto, sai come essere amici l’uno con l’altro e quindi non sembra un territorio così sconosciuto. Spiega anche il tuo ragionamento per cercare almeno di far funzionare l’amicizia – molti amici sono preoccupati di stare insieme per paura di perdersi del tutto. Perché se hai appena avuto la relazione e poi ti sei rotto, perché rimarresti amico?

Se hai appena avuto una relazione e poi ti sei rotto, perché rimarresti amico?

Questo è forse in definitiva ciò a cui si riduce l’intero articolo. Molte persone che si separano dal loro partner semplicemente non hanno interesse a rimanere amici. Perché? Onestamente, richiede un grande sforzo e devi essere davvero impegnato ad accettare solo l’elemento dell’amicizia senza l’aspetto romantico che cambia totalmente la relazione a cui sei abituato. Ci sono un sacco di persone che sono in grado di rimanere “amichevoli” con il loro ex – impegnandosi in chiacchiere quando si incontrano a un evento senza rancore – ma questa non è amicizia.

Alla fine della giornata, ogni situazione è individuale e sta a te decidere personalmente se vuoi davvero un’amicizia con il tuo ex. Le persone di cui scegli di circondarti sono importanti perché sei in parte un loro prodotto. Se senti che il tuo ex ti ha reso una persona migliore e ha tirato fuori il meglio di te, vale la pena almeno provare a far funzionare l’amicizia. Tuttavia, la maggior parte delle volte, le persone scoprono che dopo una rottura il modo migliore per andare avanti è lasciare il loro ex nel passato.

Metz
Metz
Metz
MS, RD e scrittore
Metz è creativo, di mentalità aperta e perspicace. Ha un background in istruzione superiore ed è appassionato di salute mentale e benessere.

I migliori siti di incontri

Essere cattivo
8.3
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
Together2Night
9.5
Leggere
inviare una recensione
Valutazione: