https://besthookupwebsites.org/it/uninversione-sulle-cattive-relazioni/Relazioni senza uscita: quando fare un’inversione a U sulle cattive relazioni
Affiliate Disclosure

Relazioni senza uscita: quando fare un’inversione a U sulle cattive relazioni

Relazioni senza uscita: quando fare un’inversione a U sulle cattive relazioni

Stai interrogando il tuo partner, chiedendoti se hai intrapreso la strada verso una relazione senza uscita? Le relazioni iniziano con grandi speranze: l’inebriante corsa di un nuovo amore che ti travolge. Tuttavia, poiché l’infatuazione lascia il posto alla realtà, a volte le dinamiche che ti hanno avvicinato in primo luogo iniziano a sforzarsi sotto il peso e la responsabilità di una relazione adulta pienamente funzionante. Analizziamo i segni rivelatori di una relazione senza uscita, perché le persone rimangono e come passare da una brutta relazione.

I segni rivelatori di una relazione senza uscita

Allora cosa significa una relazione senza uscita? Una relazione senza uscita può essere semplicemente intesa come una relazione che non può andare avanti – una situazione in cui c’è una serie di problemi che ti fanno venir voglia di mettere un freno al tuo futuro insieme. Se non vedi te e il tuo partner fare progressi e andare avanti insieme, potresti essere bloccato in una relazione senza uscita.

Ci sono alcuni avvertimenti per i principali segni di una relazione fallimentare. Quando inizi a sperimentare queste dinamiche in modo coerente, potrebbe essere il momento di affrontare i fatti e fare un’inversione a U nel vicolo cieco.

  1. Fiducia: Inizi a perdere fiducia in te stesso e non ti senti a tuo agio ad essere te stesso. Se passi troppo tempo a camminare sui gusci d’uovo e inizi a mettere in discussione i tuoi pensieri, convinzioni e sentimenti, la relazione sta minando la tua autostima.
  2. Fiducia: Il fondamento della fiducia è rotto nella tua relazione e la disonestà alza la sua brutta testa. Quando non ti fidi del tuo partner, diventa molto difficile costruire una vita insieme.
  3. Conflitto: Tutte le relazioni hanno un certo grado di conflitti e disaccordi poiché non esistono due persone uguali. Tuttavia, quando il conflitto è la norma piuttosto che l’eccezione, ti stai allontanando in un territorio pericoloso.
  4. Valori: Una cosa è avere personalità diverse, ma se non condividi gli stessi valori e convinzioni non solo finirai per sbattere la testa, ma, cosa più importante, potresti trovarti a scendere a compromessi su questioni che sono di fondamentale importanza per come vuoi. vivi la tua vita.
  5. Visione: Quando immagini il tuo futuro, il tuo attuale partner fa parte di quella visione? Riuscite a vedere voi stessi invecchiare insieme o vedere il vostro partner come un genitore per i vostri figli? Hai una visione condivisa della vita verso la quale entrambi potete lavorare? Se la risposta è no, allora devi considerare che potrebbe essere un segno di una relazione senza uscita.

Perché le persone rimangono in una relazione senza uscita

Se hai scoperto di essere in una relazione senza uscita ma stai lottando per andartene, non sei solo. Ci sono diversi motivi per cui le persone rimangono in relazioni senza uscita. Identificare e comprendere quali sono questi motivi può rendere più facile definirlo e andare avanti.

  1. Sicurezza: Una relazione e un partner stabile ti sono familiari, anche un cattivo partner e una relazione malsana. La familiarità crea un senso di sicurezza e la paura dell’ignoto può mantenere le persone intrappolate.
  2. Bassa autostima: Come risultato della relazione negativa, potresti credere di non meritare di meglio o di non meritare di essere felice. Questo diminuisce l’impulso a partire e rende il soggiorno una forma di penitenza.
  3. Luogo di controllo: Perdere il senso di autonomia può comportare l’aspettativa che il tuo partner agisca. Lavorare in tandem per minare la tua indipendenza, una relazione malsana e una bassa autostima possono creare uno stato di inerzia, con te che ti siedi e lasci che il tuo partner definisca il passo successivo.
  4. Solitudine: Le persone temono la solitudine e non vogliono essere sole. A volte le persone scelgono di essere insoddisfatte di un compagno incompatibile piuttosto che affrontare la prospettiva di costruire una nuova vita da sole.
  5. Speranza: Continui ad aggrapparti alla speranza che il tuo partner cambierà, e così facendo ripari la relazione. Tuttavia, in una relazione senza uscita, il cambiamento e la riparazione sono più fallaci che fatti.

Sebbene queste siano alcune delle cause principali che ti tengono legato a una relazione senza uscita, c’è sempre un modo per andartene.

Lasciando una relazione senza uscita

Avendo capito che sei bloccato in una relazione senza uscita, ecco come potenziare te stesso per fare le valigie, indossare gli stivali e andartene!

  1. Essere onesti: Guardati allo specchio e chiediti: sono felice in questa relazione? Elimina le tue paure e le tue difese, sii reale e rispondi onestamente. La verità ti renderà libero.
  2. Concentrati su te stesso: Ora è il tuo momento, concentrati sui tuoi bisogni ed emozioni e non su quelli del tuo partner, che hanno indebolito la tua energia. È il tuo momento di guarire e andare avanti, quindi renditi la tua priorità numero uno.
  3. Supporto: Cerca le persone che si prendono veramente cura di te e dei luoghi in cui ti senti al sicuro. Circondati del solido sostegno sociale di amici intimi e familiari.
  4. Nessuna seconda possibilità: Una volta che hai deciso di lasciare una relazione senza uscita, non indovinare te stesso. Devi restare fedele alle tue armi e non lasciare che gli appelli e le promesse del tuo partner ti fermino.
  5. Visualizza il futuro: Preparati l’esercizio di visualizzare il futuro che desideri. Sii dettagliato e sii generoso con te stesso, dai problemi del quadro generale ai dettagli gratificanti. Iscriviti a quel corso di ceramica, vai in vacanza, progetta la casa dei tuoi sogni … immagina i sogni che hai rimandato a causa della relazione che si è esaurita. Quindi, metti in atto le tue idee e traccia i passaggi per raggiungere questi ideali. Ora hai un obiettivo, raggiungilo.

Solo tu sai se vale la pena combattere per la tua relazione. Tuttavia, amare qualcuno non è una ragione sufficiente per rimanere in una relazione senza uscita una volta che è diventata distruttiva e si è fermata. Puoi e dovresti prendere decisioni per la tua vita migliore. E se ti stai chiedendo se sei in una relazione senza uscita o meno, probabilmente conosci già la risposta …

Delisha
Delisha
Delisha
MS, RD e scrittore
Delisha è un'esperta dotata delle conoscenze adeguate per aiutare i suoi clienti a compiere i passi necessari per trasformare la fine di una relazione o il crepacuore in nuove opportunità positive.
inviare una recensione
Valutazione:

I migliori siti di incontri

Essere cattivo
8.3
Leggere
OneNightFriend
9.3
Leggere
Together2Night
9.5
Leggere